Verificazione periodica

adda bilance

Verificazione periodica su strumenti di pesatura

In qualità di Organismo di Ispezione per verificazione periodica su strumenti a funzionamento non automatico siamo:

Obblighi del titolare dello strumento Riferimento Art. 8 del Decreto Ministeriale 21 aprile 2017, n° 93

1. I titolari degli strumenti di misura soggetti all’obbligo della verificazione periodica:
a) comunicano entro 30 giorni alla Camera di commercio della circoscrizione in cui lo strumento è in servizio la data di inizio dell’utilizzo degli strumenti e quella di fine dell’utilizzo e gli altri elementi di cui all’articolo 9, comma 2;
b) mantengono l’integrità del contrassegno apposto in sede di verificazione periodica, nonché di ogni altro marchio, sigillo, anche di tipo elettronico, o elemento di protezione;
c) curano l’integrità dei sigilli provvisori applicatidal riparatore;
d) conservano il libretto metrologico e l’eventuale ulteriore documentazione prescritta;
e) curano il corretto funzionamento dei loro strumenti e non li utilizzano quando sono palesemente difettosi o inaffidabili dal punto di vista metrologico.
2. Gli obblighi di cui al comma 1, lettere b), c), d) ed e), sono esclusi a fronte di eventi non prevedibili o rispetto ai quali non si abbia un effettivo controllo secondo i normali criteri di diligenza

  • Richiedere una nuova verificazione periodica entro 5 giorni lavorativi dalla scadenza precedente
    Richiedere una nuova verificazione periodica entro 10 giorni lavorativi a seguito di riparazione dove siano rimossi i sigilli metrologici

pesatura industriale

Adda Bilance

Richiedi

Un appuntamento